Il primo stadio in legno è in Canada, ma è firmato Italia

immagine


L'Italia vanta il primato di aver costruito il primo stadio eco-sostenibile. Quasi totalmente in legno.

In un mondo dove si stava perdendo il controllo delle risorse, distruggendo l’ambiente circostante e dove l’attenzione alle tematiche green si fa sempre più alta e dirompente, anche la passione sportiva ha dovuto trovare la sua dimensione di eco-sostenibilità.

È in questa prospettiva che in Canada è stato realizzato il primo stadio fatto quasi interamente in legno, il Westhills Stadium di Langford, e a farlo è stata un’azienda italiana.  Ciò dimostra che, anche all’estero, l’Italia si conferma un’eccellenza nel mondo dell’architettura e delle costruzioni edilizie in legno.

Incredibile ma vero, l’opera è stata costruita in soli 5 mesi e si presenta già come un fiore all’occhiello, simbolo e precursore di quello che sarà il futuro di tutti gli stadi. Stiamo parlando, infatti, di una struttura modulare, in legno, con un irrisorio impatto ambientale, dotata di tutti i comfort del caso e, in ultimo ma non da ultimo, totalmente green ed eco-sostenibile!
Questa fantastica struttura è in grado di ospitare ben 5.500 spettatori ed è provvista di 18 skybox, chioschetti e servizi vari. Nella parte a nord c’è addirittura un Beer Garden all’aperto dove fan e famiglie saranno liberi di trascorrere del tempo insieme prima o dopo il match.

Il progetto prevede una seconda fase di espansione dello stadio che arriverà ad ospitare 2.500 persone in più rispetto alle 5.500 attuali, arrivando a raggiungere una capienza di quasi 8.000 posti. Questa possibilità è garantita soprattutto grazie alle caratteristiche intrinseche del legno che consente di avere una struttura modulare, facilmente modificabile, sicura e leggera.

Il legno, inoltre, permette di sviluppare soluzioni di design innovative e di fare ricorso a tecniche ingegneristiche moderne, innovative e altamente efficienti. Ecologiche e super-resistenti, queste costruzioni in legno vantano una tecnologia avanzata che tiene conto di tutte le necessità del costruttore, del cliente e dell’ambiente.

Grazie alle qualità tecniche, estetiche ed eco-sostenibili del legno, il settore delle costruzioni si sta orientando sempre di più verso l’uso di questo elemento unico e insostituibile, in grado di ridurre considerevolmente il consumo energetico, le emissioni di CO2 nell’atmosfera e di garantire così la salvaguardia dell’ambiente.

Noi di E.Comotti siamo pionieri di questa filosofia e ci impegniamo da sempre nella ricerca di soluzioni funzionali, innovative e green per proporvi le migliori costruzioni in legno.

Volete saperne di più o chiedere una consulenza?
Scrivici a ufficiocommerciale@ecomotti.it oppure chiama il 02 6100831


Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.